• 13 GEN 18
    Chili accumulati durante le feste? No a diete drastiche o digiuno: ecco alcuni consigli per perdere peso, depurare l’organismo e tornare in forma

    Chili accumulati durante le feste? No a diete drastiche o digiuno: ecco alcuni consigli per perdere peso, depurare l’organismo e tornare in forma

    L’Epifania tutte le feste porta via, ma già all’inizio dell’anno nuovo corriamo ai ripari per ritornare in forma dopo i bagordi delle festività natalizie.

    Pranzi in famiglia, cene e cenoni interminabili, aperitivi, brindisi, spuntini a base di panettone, frutta secca, cioccolato e altre delizie vi hanno costretto ad aggiungere un buco alla cintura?

    Non preoccupatevi! Non ricorrete a diete drastiche o a sessioni di allenamento massacranti, che si ripercuoteranno sulla vostra salute, oltre che sull’amore! Grazie ad un regime alimentare sano e bilanciato e ad un programma sportivo equilibrato, potrete indossare nuovamente i jeans diventati stretti!

    Qual è il regime alimentare più indicato per perdere peso?

    Per eliminare i chili in eccesso è importante ridurre le porzioni di cibo ed assumere alimenti sani, senza dover rinunciare alla buona tavola.

    Un primo consiglio è di consumare quattro/cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, preferire pesce e carne bianca, legumi e cereali alla carne rossa, alimenti salutari per il nostro benessere in quanto poveri di grassi e ricchi di nutrienti.

    Pasta, riso e pane, meglio se integrali, non devono mancare; abolire questi alimenti causa bruschi cali della glicemia con conseguenti ripercussioni sul benessere fisico.

    E se avete voglia di dolce? Potete sostituire calorici dessert con un frutto un quadretto di cioccolato fondente.

    Alcolici, superalcolici e bevande zuccherate sono da evitare, meglio consumare acqua, centrifughe di frutta e verdura e sane tisane non zuccherate.

    Quanta e quale attività fisica fare?

    Mangiare in modo sano ed equilibrato può non bastare per perdere peso: per contrastare qualche chilo accumulato durante le feste è necessario svolgere della moderata attività fisica. L’esercizio fisico non solo modella il corpo, ma lo rende più agile, più armonioso e robusto. Ha effetti positivi sul sistema nervoso,  agevola l’apprendimento e la memoria, migliora l’umore e combatte la depressione.

    I nostri esperti raccomandano di iniziare o riprendere l’allenamento con gradualità e di eseguirlo con costanza: sarebbe opportuno iniziare con venti o trenta minuti di attività aerobica come il nuoto, la corsa o la bicicletta da effettuare dalle due alle tre volte alla settimana. Questi sport sono facilmente accessibili, ma da valutare in base alle condizioni cliniche del singolo individuo. I risultati e i benefici dipendono da una serie di parametri come la durata e l’intensità degli allenamenti, il sesso, l’età e la predisposizione fisica.

    Anche camminare dà ottimi risultati sia ai giovani sia agli anziani: il cammino può essere praticato da soli o in compagnia, ad intensità bassa (3 o 4 km/ora) o moderata (5 o 6 km/ora) su percorsi misti e per lunghi periodi (anche per alcune ore).

    Qualche doloretto subito dopo l’allenamento? Tranquilli, è naturale! Tutto tornerà nella norma nel giro di qualche giorno!