Centro vaccinazione

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO – CHIUSURA STRAORDINARIA PARCHEGGIO HUB

Genova – 8 Ottobre 2021

Si informano i gentili pazienti che venerdì 8 ottobre il parcheggio dell’hub resterà chiuso a partire dalle ore 13.00 per lavori. Grazie.

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO – VACCINAZIONE MINORENNI

Genova – 10 Agosto 2021

Per i minori di 18 anni, il consenso alla vaccinazione è espresso dai genitori / altri soggetti titolari della potestà genitoriale. Il giorno dell’appuntamento è necessario sia presente almeno uno dei genitori / altro soggetto titolare della potestà genitoriale, che dovrà consegnare delega scritta dell’altro soggetto titolare della potestà genitoriale corredata da copia di documento di identità o dichiarazione di esercitare da solo la potestà genitoriale stessa e firmare davanti al medico il consenso al vaccino.

Pertanto il giorno dell’appuntamento è necessario portare i seguenti moduli compilati e firmati:

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

“In Liguria alle persone nella fascia di età tra i 60 e i 79 anni verrà somministrato il vaccino Astrazeneca (Vaxzevria), in accordo con le disposizioni contenute nella circolare del ministero della Salute (n.14358 del 7 aprile 2021) inerente l’aggiornamento delle raccomandazioni sul suo utilizzo e con l’ultima ordinanza del Commissario per l’Emergenza Covid-19, generale Figliuolo (n.6/2021 del 9 aprile scorso) che prevedono l’utilizzo di Astrazeneca preferibilmente per le persone over60 anni. 

Alla luce di queste indicazioni, Alisa ha diffuso una nota agli hub in cui attualmente vengono vaccinate persone con età tra 70 e 79 anni (che non abbiano patologie tali da rientrare tra gli ‘estremamente vulnerabili’) per procedere con la campagna vaccinale utilizzando il vaccino Astrazeneca. 

Si ricorda che i vaccini ‘freeze’ a mRNA Pfizer e Moderna sono invece specificamente indicati per la fascia di età over80 e per le persone ‘estremamente vulnerabili’ a prescindere dall’età.

Inoltre, a fronte della raccomandazione del ministero per l’utilizzo preferenziale di Astrazeneca agli over60, Regione ha deciso di sospenderne la somministrazione alle persone con meno di 60 anni, a cui verranno somministrati i vaccini Pfizer o Moderna o altri vaccini che si rendessero disponibili in futuro per queste fasce di popolazione.”

Casa della Salute è al servizio dei cittadini, 18 ore al giorno, in collaborazione con Regione Liguria, Asl ed Alisa, con l’unico obbiettivo di supportare la campagna vaccinale e far tornare alla normalità tutta la nostra amata Liguria.

Si ricorda ai gentili pazienti che Casa della Salute non gestisce direttamente prenotazioni, disdette e eventuali comunicazioni di conferma degli appuntamenti. Pertanto si pregano i gentili pazienti di non contattare il centralino di Casa della Salute per richiedere informazioni sui vaccini.

Grazie,

Casa della Salute

INFORMAZIONI GENERICHE

Il CENTRO VACCINAZIONE di Casa della Salute in collaborazione con Regione Liguria è operativo presso le Torri MSC, in Via Balleydier 7 a Genova (zona Sampierdarena – Via di Francia). Per aprire la posizione nelle mappe clicca qui.

PRENOTAZIONE

La prenotazione avviene esclusivamente attraverso i canali della Regione Liguria.
Il centralino di Casa della Salute NON si occupa delle prenotazioni dei vaccini.

COME RAGGIUNGERE IL CENTRO VACCINAZIONE

– In auto da Via Balleydier, Via Milano e Lungomare Canepa. Presso le Torri MSC è presente un parcheggio dedicato
– In autobus con linee 1, 18/ e 20 – Fermata via di Francia, 300m a piedi
– In treno: fermata via di Francia, 300m a piedi

PERCORSO DI ACCESSO

Una volta arrivati, l’ingresso NON è quello principale con le porte scorrevoli. Si accede esclusivamente DALL’ESTERNO tramite la scala e/o ascensore sul lato destro, seguendo i bollini posizionati lungo il percorso.

PERCORSO ALL’INTERNO

Il percorso prevede una prima fase di accettazione, successivamente i pazienti troveranno la zona anamnesi e consenso informato. Dopo la somministrazione del vaccino è previsto uno spazio dove trascorrere il tempo di riposo.

Si ringrazia la Regione Liguria per l’avvio del progetto dedicato alla vaccinazione contro il Covid-19.