Dottor Bernardini, Chirurgia Oculofacciale

Il Dottor Francesco Bernardini, specialista in oftalmologia, si è formato presso l’Università di Cincinnati, negli Stati Uniti, conseguendo lì la prestigiosa certificazione di ultraspecialista in Chirurgia Plastica Oculofacciale. Da oltre vent’anni, esegue più di duecento interventi all’anno dedicati alla correzione di patologie e problematiche legate a tutto ciò che sta intorno all’occhio e ne permette il corretto funzionamento, tra cui palpebre, vie lacrimali e orbita, ed al ringiovanimento dello sguardo, con tecniche chirurgiche e non invasive innovative in tutto il mondo. Specialista in chirurgia plastica oculofacciale, professore universitario a contratto presso l’Università di Genova, il Dr. Bernardini completa il suo curriculum con la posizione di key-opinion leader per aziende internazionali nel panorama della chirurgia estetica, come Teoxane e Revance.

Quali saranno le prestazioni offerte in Casa della Salute?

Tra le prestazioni che fornisco come ultra-specialista dedicato alla chirurgia oculoplastica voglio menzionare in particolare quelle dedicate alla salute, ossia al trattamento di patologie; le più rilevanti sono rappresentate dalla ricostruzione delle vie lacrimali con la dacriocistorinostomia eseguita in anestesia locale per risolvere la lacrimazione eccessiva, la correzione della ptosi palpebrale, ossia l’abbassamento della palpebra superiore, i tumori della palpebra e l’orbitopatia tiroidea. Voglio, però, incentrarmi sicuramente anche sulle tecniche che portano un benessere psicologico, come la blefaroplastica, offrendo le più avanzate e moderne tecniche di chirurgia e medicina estetica dedicate al ringiovanimento dello sguardo, ossia la parte più importante del nostro viso.

 

In cosa consiste la blefaroplastica?

La blefaroplastica è una tecnica utilizzata per correggere l’invecchiamento delle palpebre superiori e inferiori. Questo trattamento può avere una finalità funzionale per la palpebra superiore (blefaroplastica superiore funzionale) se mirata all’eliminazione dell’eccesso di pelle sulla palpebra quando questa limita la visione e causa un peso eccessivo, impedendo al paziente la normale funzione della vista. In più, sicuramente può avere anche un importante effetto estetico, migliorando in maniera duratura e naturale l’aspetto del nostro sguardo, specie se combinata con la blefaroplastica inferiore, dove si interviene per eliminare l’effetto stanchezza causato da borse, occhiaie e lassità cutanea.

 

Le sue prestazioni sono adatte a tutti?

Assolutamente sì, la correzione della zona oculare, suddivisa nelle sue molteplici applicazioni, è un trattamento che può essere adatto a correggere le patologie di neonati, adulti e anziani. L’oculoplastica non è un trattamento esclusivamente estetico, è una branca talmente ampia da poter offrire diverse prestazioni a diverse categorie di pazienti di ogni età.

 

Perché ha scelto Casa della Salute?

Nasce da una mia esigenza. Dopo tanti anni di operazioni eseguite in ospedale, Casa della Salute oggi mi permette di mantenere un’elevata qualità dei servizi offerti rendendoli al tempo stesso più proponibili ai miei pazienti, discostandomi dal tradizionale standard privato.

In un momento così difficile per la sanità in generale, dove comunque l’oculoplastica è una tecnica eseguita da pochi, lavorare in una realtà come Casa della Salute, che sta crescendo e investendo molto nella città di Genova e non solo, significa offrire un servizio di qualità specialistico ed arricchito ad ogni singolo paziente. L’obiettivo è creare un servizio di oculistica di massimo livello e sempre più completo che sia di riferimento per tutti i cittadini, di ampio respiro e che possa offrire alla città anche un servizio essenziale come la chirurgia oculoplastica. Casa della Salute mi permette, quindi, di mantenere una qualità eccelsa in modo accessibile per venire incontro a tutti quei pazienti che ne abbiano necessità.

 

Quando e dove visita?

I pazienti possono trovarmi in maniera diretta presso la sede di Casa della Salute di Genova Centro oppure possono rivolgersi a tutti gli oculisti di tutte le sedi Casa della Salute e richiedere un consulto oculoplastico. Sarà premura della struttura farci incontrare.

 

Intervista a cura di: Ufficio Marketing – Casa della Salute