Nuovi Centri di Cardiologia- Aritmie, svenimenti e cadute

Casa della Salute presenta i due nuovi centri di cardiologia con il Prof. Michele Brignole e il Dott. Germano Gaggioli:

Il progetto inizierà dalla visita specialistica dedicata ad aritmie e sincopi nella sede di Genova Multedo.

Il Centro Aritmie Cardiache ed il Centro Svenimenti e Cadute vogliono essere un riferimento per la diagnosi e la presa in carico dei pazienti con aritmie cardiache, svenimenti e cadute improvvise.

Le Aritmie Cardiache sono responsabili di palpitazioni, affanno, vertigini e sincope. Talora sono asintomatiche. Possono essere benigne oppure essere indicative di grave cardiopatia minacciosa per la vita. Devono sempre essere indagate per giungere ad una diagnosi precisa. La diagnosi è il prerequisito per stabilire la gravità ed instaurare la terapia specifica.

Gli svenimenti e le cadute inspiegate sono un disturbo molto frequente che può colpire soggetti giovani e anziani, sani e malati. Una persona su due sperimenta uno svenimento almeno una volta nell’arco della vita.  La causa che determina lo svenimento (detto anche sincope) può essere un riflesso neurovegetativo, un calo di pressione arteriosa, una aritmia o una cardiopatia. Chi ha avuto uno svenimento o una caduta, ha elevate probabilità di avere una o più recidiva, anche se a distanza di tempo variabile. Le recidive, oltre a compromettere la qualità di vita del paziente, sono associate ad un elevato rischio di traumi secondari, specie nelle persone anziane. I più frequenti e gravi sono le fratture e la emorragia intracranica, spesso causa di invalidità permanente. Nel cardiopatico, infine, lo svenimento può rappresentare il sintomo premonitore di un evento fatale, quale la morte improvvisa. Si pone pertanto la necessità di individuare la causa responsabile degli svenimenti e delle cadute al fine di iniziare una terapia specifica efficace.

La soluzione che offre Casa della salute è riassumibile nel concetto di “presa in carico del paziente”. Un équipe multidisciplinare, medici esperti in aritmie cardiache, svenimenti e cadute inspiegate si prenderanno cura del paziente e lo seguiranno dall’inizio della prima visita lungo tutto il percorso diagnostico eseguendo tutti i test che saranno necessari fino a formulare una diagnosi del meccanismo responsabile, prescriveranno la terapia più efficace e ne verificheranno l’efficacia nel tempo.